mercoledì, 19 Giugno , 24

I lavoratori del gioco legale scendono in piazza “Siamo allo stremo”

EconomiaI lavoratori del gioco legale scendono in piazza “Siamo allo stremo”

ROMA (ITALPRESS) – “Il gioco legale in Italia è ormai allo stremo: le restrizioni dovute all’emergenza sanitaria hanno portato ad una chiusura prolungata per oltre 220 giorni dei punti vendita di gioco legale su tutto il territorio nazionale”. Lo scrivono in una lettera al premier Mario Draghi tutti i lavoratori del comparto del gioco legale riuniti oggi a Roma e Milano – rispettivamente in Piazza del Popolo e Piazza Duomo – sotto la sigla di ATI Gioco Lecito (Associazione Temporanea Imprese Gioco Lecito).
“Il comparto sta vivendo una situazione drammatica, che vede la chiusura prolungata di circa 15.000 punti vendita di commercianti regolari e regolati da Concessioni Statali,

 » Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo I lavoratori del gioco legale scendono in piazza “Siamo allo stremo” proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles