Bari Il weekend dei bambini a Roma: ecco 5 cose...

Il weekend dei bambini a Roma: ecco 5 cose da fare

-

ROMA – Quante cose può offrire Roma ai più piccoli? È a loro che pensiamo e per loro suggeriamo cinque appuntamenti per il weekend. Proposte per giocare, scoprire e incontrare.
Spettacoli, laboratori, passeggiate e concerti. Consigli utili anche ai più grandi, perché orientarsi in città è tutt’altro che un gioco!

“LA MENTE È UNA SOLA. LA SUA CREATIVITÀ VA COLTIVATA IN TUTTE LE DIREZIONI“. GIANNI RODARI

ECCO COSA FARE IL 26 NOVEMBRE

LUDOTECA SCIENTIFICA AL FESTIVAL DELLE SCIENZE
Dalle 11:00 alle 14:00 e dalle 15:00 alle 18:00
Attività per bambini dai 5 anni

Torna all’Auditorium Parco della Musica “Ennio Morricone” la XXVII edizione del Festival delle Scienze di Roma. Tra i tanti appuntamenti in programma nel fine settimana sarà allestita anche una vera e propria ludoteca scientifica dove sarà possibile giocare ad una serie di titoli appositamente selezionati che parlano di scienza: dalla biologia alla chimica, passando per l’astrofisica e la matematica. Giochi per avvicinarsi al mondo della scienza, per allenare e sviluppare competenze STEAM, giochi per mettere alla prova problem-solving e senso critico. I tavoli saranno allestiti e gestiti da esperti che guideranno i più piccoli, grazie ai giochi, nel mondo delle scienze.

COSTO: gratuito fino a esaurimento posti
La ludoteca sarà allestita negli stessi orari anche domenica 27 novembre
Non è necessaria la prenotazione
Appuntamento nello Spazio Risonanze dell’Auditorium Parco della Musica in viale Pietro De Coubertin, 10

Ore 16.00 ‘TUTTI PER UNO’ AL VILLAGGIO DE SANCTIS
Spettacolo di circo contemporaneo per tutti

Nel regno di Tristonia vige ormai miseria e malumore. Il popolo accetta le nuove leggi e nessuno trasgredisce più le regole. I tre moschettieri del re, non avendo più nemici contro cui lottare, finiranno così a combattere… la noia! Lo spettacolo della durata di 50 minuti è a cura dei 3DiDanè, Paolo Ippolito, Fabiola Morgana Giulia Barbieri e Andrea Addante, tre compagni, amici e artisti di strada. ‘Tutti per uno’ dà il via ‘Alla luce del sole’: la nuova rassegna gratuita di circo contemporaneo nel parco di Villa De Sanctis, dove fino al 22 dicembre, prenderà vita il Villaggio De Sanctis, in collaborazione con Dominio Pubblico. In un vero e proprio tendone da circo si susseguiranno spettacoli, clownerie musicali, varietà esilaranti ed esplosivi, acrobazie, giocoleria, cabaret scoppiettanti e trucchi di magia contemporanea, lasciando spazio anche ai laboratori di ricerca acrobatica sul movimento per adulti, acrobati, danzatori e un Circ Camp per piccoli aspiranti circensi.

COSTO: Gratuito
Prenotazione obbligatoria su eventbrite
Il Villaggio De Sanctis è a Villa De Sanctis in via di San Marcellino

3DiDanè

ECCO COSA FARE IL 27 NOVEMBRE

Ore 11.00 IN VALIGIA! DI E CON MONSIEUR BARNABA AL TEATRO FURIO CAMILLO
Spettacolo di clowneria e giocoleria dai 3 anni

Va in scena al Teatro Furio Camillo la rassegna internazionale ‘Battiti’.
In valigia! è il gioco-giocoso di Monsieur Barnaba, un giocoliere, anzi il giocoliere, più bravo del mondo, abile nel destreggiarsi con i più insoliti attrezzi. Nessuno come lui sa esibirsi con polli di gomma, spazzoloni per l’igiene dei sanitari, sturalavabos e altre curiose cianfrusaglie, senza comunque tralasciare le classiche, palline, palloni e clavette. Sembra però che sappia giocolare anche con il fuoco e questo lo rende agli occhi di grandi e piccini un tipo che osa! Monsieur Barnaba trascina il suo pubblico in un susseguirsi di situazioni comiche, gag clawnesche e tricks di giocoleria, garantendo 45 minuti di puro divertimento.

COSTO: 8 euro i bambini, 10 euro gli adulti
Prenotazioni all’indirizzo e-mail info@teatrofuriocamillo.com
Il Teatro Furio Camillo è in via Camilla 44 (Fermata metro A Furio Camillo)

Monsieur Barnaba_Photo Alessia R. Palermiti

Ore 17.30 ‘IL CORTILE DELLE SETTE FATE’. IN LIBRERIA CON NADIA TERRANOVA
Incontro aperto a tutti

La scrittrice Nadia Terranova vincitrice del Premio Andersen 2022 con “Il segreto”, incontra i suoi lettori negli spazi della libreria Il giardino Incartato, al Pigneto, per presentare ‘Il cortile delle sette fate’. Il libro, edito per i tipi Guanda, racconta la storia di Arte, una gatta nera giunta alla sua terza vita. Non ha scelto di rinascere a Palermo nel 1586 ma si trova lì a svicolare tra i pericoli dell’Inquisizione. Le libraie consigliano la lettura autonoma a bambine e bambini dagli 8 anni e quella condivisa dai 5 anni. A dialogare con la scrittrice sarà Barbara Ferraro, autrice e libraia.

COSTO: Gratuito
Prenotazione consigliata inviando una mail a ilgiardinoincartato@gmail.com
Il giardino incartato è in via del Pigneto 303c

Nadia Terranova al giardino incartato

IL VILLAGGIO DI NATALE A CINECITTÀ WORLD
Per tutti

Il Parco divertimenti del Cinema e della Tv della Capitale si trasforma in un Villaggio di Natale ricco di suggestioni, luci e colori. Alle 11 si apre il sipario sul palco della Cinecittà Street addobbata, mentre il Christmas Show accoglie i visitatori per una giornata di divertimento con 14 attrazioni e spettacoli a tema natalizio, tra cui il musical “Natale a Cinecittà World” in scena tutti i giorni al Teatro1.
Con i mercatini di Natale il Parco si popola di casette di legno in cui assaporare la vera essenza natalizia tra luci, leccornie, profumo di biscotti e vin brulé e regali da mettere sotto l’albero. Nella casa di Babbo Natale Santa Claus aspetta i suoi piccoli ospiti per leggere letterine piene di desideri e scattare con loro una memorabile foto ricordo. Il Truccabimbi Natalizio trasforma i bimbi nel loro personaggio preferito. Con il calare del sole il Parco si illumina di bellezza con il Festival delle luminarie: Polvere di Stelle è il percorso di luci d’autore che fa brillare Cinecittà World tra animali fantastici e alberi fatati. Sotto un cielo di stelle prende vita la novità dello Scivolo di Natale dove ridere di gusto durante le divertenti discese con amici e parenti. Protagonisti anche i grandi classici del cinema: con Gocce di Cinema si potranno rivivere le scene dei film più belli di sempre su un maxischermo ad acqua nella piazza del Parco. Adrenalina da vere montagne russe, ma senza staccarsi da terra, con I- Fly, la Montagna russa virtuale: una volta indossati gli speciali visori si vola sulla continua a leggere sul sito di riferimento

Dall’Accademia Carrara un Botticelli per la Torre di PwC a Milano

Esposto gratuitamente il "Ritratto di Giuliano de' Medici" Milano, 26 nov. (askanews) - Un Botticelli per la Torre di PwC...

Denunciato uno youtuber: “Una 14enne tentò il suicidio dopo aver visto un suo video”

BOLOGNA – È stato denunciato dalla Polizia per istigazione al suicidio di una ragazza di 14 anni uno youtuber...

Tokyo potrebbe dotarsi di sistema per colpire basi missili nemiche

Complessa trattativa: proposta border-line rispetto a Costituzione Roma, 26 nov. (askanews) - Il Giappone sta valutando la possibilità di dotarsi...